Workshop Archivio Workshop SPAZI CONFINATI: nomina, compiti e responsabilità penali del Rappresentante del Datore di lavoro
Venezia - 23 MARZO 2018
SPAZI CONFINATI: NOMINA, COMPITI E RESPONSABILITÀ PENALI DEL RAPPRESENTANTE DEL DATORE DI LAVORO

Programma dei lavori
10.00 - Benvenuto e registrazione partecipanti

Relazione Introduttiva:
Ing. Mauro Rossato Presidente Osservatorio Sicurezza sul Lavoro Vega Engineering
Ne discutono:

Ing. Federico Maritan - Direttore Tecnico di Vega Engineering
- I compiti del Rappresentante del Datore di Lavoro negli Spazi Confinati: un nuovo coordinatore per la sicurezza?
- I programmi di formazione per tutte le figure coinvolte in lavori in spazi confinati o in ambienti sospetti di inquinamenti. La metodologia di formazione di Ingegneria Forense

Arch. Federico Faggin Esperto in Sicurezza negli Spazi Confinati
- Individuazione, classificazione e valutazione dei rischi negli spazi confinati
- Le misure di sicurezza da adottare

Avv. Anna Zampieron - Avvocato penalista esperto in Sicurezza del Lavoro e Modelli Organizzativi D.Lgs. 231/01
Coordinamento e vigilanza: quali responsabilità per il Rappresentante del Datore di Lavoro negli Spazi Confinati?
- Obblighi di coordinamento e vigilanza specifici nelle attività lavorative negli spazi confinati
- La colpa organizzativa del Datore di Lavoro e della Società
- Le responsabilità del Rappresentante del Datore di Lavoro Committente per le attività negli spazi confinati12.45 - Dibattito

Sede dell'evento:
c/o Centro Cardinal Urbani - Via Visinoni n.4, Zelarino - Mestre (VE)
L'iscrizione al Workshop Gratuito "Spazi Confinati: Nomina, Compiti e Responsabilità Penali del Rappresentante del Datore di Lavoro" è obbligatoria e deve pervenire a Vega Formazione S.r.l - Socio Unico.
Il numero dei posti è limitato, nel caso le adesioni superassero il numero massimo stabilito si farà riferimento all'ordine cronologico di arrivo delle iscrizioni.
Dal 25 maggio 2018 lo studio si è dotato di informativa privacy conforme al GDPR - Regolamento UE 2016/679, del quale si prega di prendere visione qui   Chiudi