avv. prof. Marco Ticozzi

Avvocato civilista a Mestre Venezia e Treviso
Professore aggregato di Diritto Privato presso Università Ca' Foscari Venezia. Docente anche del corso di Diritto dell'Ambiente presso il Campus Scientifico di Mestre dell'Università Ca' Foscari Venezia e componente del Collegio Didattico del corso in Scienze Ambientali.

Diritto Civile, Diritto di Famiglia, Contrattualistica, Diritto Immobiliare, Diritto Commerciale, Diritto Societario, Diritto Bancario e Finanziario, Diritto Fallimentare e Recupero Crediti.

Autore del Blog Informazione Giuridica consultabile al seguente link: https://www.avvocatoticozzi.it

Le tematiche prevalentemente approfondite, anche attraverso studi, ricerca, lezioni, convegni e pubblicazioni, riguardano i settori del:
diritto civile: contrattualistica (contratto locazione, contratto affitto, contratto appalto, contratto comodato, contratto preliminare), diritto immobiliare (proprietà, possessoria, compravendita, mediazione), responsabilità e risarcimento danni, anche da malasanità; diritto di famiglia (separazione sia consensuale che giudiziale e e divorzio sia consensuale che giudiziale); tariffe e parcella dell'avvocato e del professionista intellettuale.
diritto commerciale: diritto societario, società di persone e di capitali, amministratori e sindaci, esclusione socio, responsabilità dell'amministratore e del sindaco, ecc.;
diritto bancario per le varie problematiche legate al conto corrente (interessi, anatocismo bancario, anatocismo bancario e prescrizione, usura bancaria, commissione di massimo scoperto), all'assegno (incasso, protesto, ecc.), all'intermediazione finanziaria (bond Argentina, obbligazioni Parmalat, responsabilità dell'intermediario e del promotore finanziario, ecc.), alle garazie, al mutuo fondiario;
diritto fallimentare: crisi d'impresa, istruttoria prefallimentare, ammissione al passivo e opposizione allo stato passivo, rivendica proprietà bene, revocatoria fallimentare, esdebitazione, ecc.;
recupero crediti: procedimento di ingiunzione (decreto ingiuntivo), azione esecutiva (iscrizione d'ipoteca, pignoramento, sospensione esecuzione), esecuzione anche con mutuo, assegno o cambiale; atti pregiudizievoli per il creditore e azione revocatoria. 

Formazione e attività istituzionali.
Nato nel 1974, laureato in Giurisprudenza nel 1998 e avvocato dal 2001.
Nel 2005 ha conseguito il Dottorato di ricerca in Diritto europeo dei contratti civili e commerciali presso l'Università Ca' Foscari Venezia. Docente nel Master di Project Management presso l'Università di Trieste e Udine e nel Master di Economia e gestione del turismo presso l'Università Ca' Foscari. 
Professore aggregato di Diritto Privato nell'Università Ca' Foscari Venezia, presso la quale dal 2008 ha insegnato e insegna nei corsi della Facoltà di Economia, anche presso la sede di Venezia e Treviso.
Già componente dell'Unità di regolazione del mercato presso la Camera di Commercio di Venezia e, sempre presso lo stesso ente, già Vicepresidente della Commissione per la revisione della Raccolta provinciale degli usi. 
Arbitro presso la Camera Arbitrale di Venezia. 
Commissario agli esami di Stato per l'abilitazione alla professione di Avvocato nell'anno 2012/2013. 

Pubblicazioni. 
Autore di numerose pubblicazioni nelle tematiche civilistiche, commerciali, bancarie e fallimentari  tra cui i volumi:
- "Studio sulle obbligazioni solidali", (Cedam 2012);
- "Autonomia contrattuale, professioni e concorrenza", (Cedam 2007);
- coautore dei volumi "La tutela degli acquirenti d'immobili da costruire, Commento al d.lgs. n. 122 del 2005", (Cedam 2005), e "Autonomia contrattuale e diritto privato europeo" (Cedam 2005).

Tra le pubblicazioni più recenti:
- "Autonomia contrattuale e interessi convenzionali dopo Cass. Sez. Un. 16303/2018" in GIURISPRUDENZA ITALIANA, vol. 10 del 2018, pp. 2086-2093;
- "Il contratto monofirma: forma del contratto e nullità di protezione" in GIURISPRUDENZA ITALIANA, vol. 3 del 2018, pp. 568-574;
- "Commento agli articoli da 1188 c.c. a 1200 c.c.", Codice civile commentato con dottrina e giurisprudenza, Giappichelli, 2018, pp. 2377-2401;
- "Gli obblighi informativi del professionista sono obbligazioni di risultato" in GIURISPRUDENZA ITALIANA, vol. 2 del 2017, pp. 330-336;
- "Buona fede, forma scritta e nullità di protezione in relazione al contratto sottoscritto dal solo contraente debole" in IL FORO PADANO, vol. 4 del 2016, pp. 424-432;
- "Contratto di mutuo e capitalizzazione degli interessi" in IL FORO PADANO, vol. 1 del 2015, pp. 1-8; "Usura, interessi corrispettivi e moratori" in IL FORO PADANO, vol. 4 2014, pp. 480-488; 

- "La responsabilità dei condòmini per le obbligazioni contratte dall’amministratore" in RICERCHE GIURIDICHE, vol. 1 del 2013, pp. 38-54.
si segnalano per il loro rilievo poi anche pubblicazioni meno recenti: 
- "Violazione degli obblighi informativi e sanzioni dell'ordinamento: un problema non solo degli intermediari finanziari" in I CONTRATTI, vol. 4 del 2007, pp. 363-372;
- "Fallimento del promittente venditore e trascrizione della domanda di esecuzione in forma specifica del contratto preliminarein I CONTRATTI, vol. 8-9 del 2010, pp. 797-802.

Dal 25 maggio 2018 lo studio si è dotato di informativa privacy conforme al GDPR - Regolamento UE 2016/679, del quale si prega di prendere visione qui   Chiudi